Skip links
Published on: FQ

1997

Un comitato internazionale battezza l’elemento 105 come Dubnio e non Hahnio come era informalmente chiamato prima. E il 109 come Meitnerio. Nel 1944 Otto Hahn aveva preso il Nobel per la fisica per gli esperimenti svolti in Germania che provano oltre ogni dubbio la fissione dell’uranio sottoposto a bombardamento di neutroni, con la produzione di bario radioattivo. In realta’ gli esperimenti erano stati svolti ed ideati da Lise Meitner, che accetta di non essere indicata nell’articolo, ma ne pubblica un altro col suo nome, che spiegava le base teoriche dell’esperimento. Hahn, e non la Meitner, prendera’ il Nobel nel 1944, perche’ nel comitato a Stoccolma saranno in maggioranza i filo-tedeschi. La Meitner avra’ (piu’ che) una rivincita postuma, quando sara’ battezzato un nuovo elemento (il 109) in suo nome. Per le complesse norme del comitato che assegna i nomi, nessun altro elemento potra’ essere chiamato Hahnio, siccome e’ gia’ stato proposto e rifiutato, a favore di Dubnio.