Skip links
Published on: A

1 850 000 a.C.

Dmanisi, Georgia, quasi al confine con l’Armenia. Prima comparsa di Homo Erectus, che poi si diffondera’ in Asia Orientale. Homo Erectus sara’ presente come specie su questo pianeta per quasi 2 milioni di anni. Un record che Homo Sapiens (nato solo 70 mila anni fa) molto difficilmente battera’… Fra 5.7 e 1.85 milioni di anni fa non c’e’ invece alcuna evidenza della presenza di ominidi in Europa, che hanno invece continuato ad evolversi in Africa. E’ anche trovato un cranio senza denti. All’epoca essere senza denti significava morte certa, se non aiutato dalla comunita’. Questo significa che l’homo erectus di Dmanisi era gia’ molto sociale. I crani trovati a Dmanisi hanno anche una evidente depressione per l’Area di Broca, adibita linguaggio articolato. Nello stesso sito (Dmanisi) sono trovati resti anche di un lupo (Canis etruscus). Si tratta del primo indizio di possibile co-esistenza di cani-lupo e umani.